Le farfalle in primavera: creature alate al chiacchierino (con link allo schema)

Le farfalle:

tra simbolismi, esoterismo e tradizioni popolari

Le farfalle, spesso associate alle fate, hanno suscitato nel corso dei secoli notevole interesse.

Insetti bellissimi e delicati, appartenenti all’ordine dei Lepidotteri, sono divenute protagoniste di tanti miti e svariate leggende.

Oggi mi piacerebbe stuzzicare il vostro interesse, raccontandovi qualche curiosità e alcune credenze.

farfalle

farfalle

 

(Questo è uno degli schemi a cui mi sono ispirata, da: https://it.pinterest.com/pin/524599056583944581/)

Risultati immagini per farfalle chiacchierino:

farfalle

Farfalle al chiacchierino

Curiosità

 Forse non tutti sanno che la farfalla più grande esistente è la Ornithoptera alexandrae – o farfalla della regina Alessandra – che può raggiungere un’apertura alare di 31 cm, una lunghezza corporea di 8 cm e un peso fino a 12 grammi. Le farfalle vivono in media un mese: alcune specie muoiono solo dopo poche ore, mentre altre sfiorano l’anno di vita. Le farfalle monarca, che vivono tra Stati Uniti e Messico e compiono migrazioni di migliaia di chilometri, possono vivere da due settimane a otto mesi. In Costa Rica, invece, ci sono farfalle che non vivono più di due giorni. (Wikipedia)

Credenze

 Ancora oggi, in Grecia, molti sono convinti che l’anima assuma le sembianze di questo insetto. Gli antichi greci traducevano la parola psiche tanto con “anima” (o soffio di vita) quanto con “farfalla”. Non a caso – quando volevano raffigurare un uomo deceduto – dipingevano una farfalla che si librava nell’aria uscendo dalla bocca del defunto. Psiche stessa, fanciulla dalla bellezza straordinaria figlia di un Re e protagonista di un famoso mito che la vede innamorata di Eros, era rappresentata appunto con ali di farfalla.

La metamorfosi complessa di queste leggiadre creature – simbolo di bellezza in tante tradizioni popolari, ma anche segno di buona fortuna, gioia, abbondanza, salute e benedizione – è un ciclo di trasformazione che ben rappresenta l’evoluzione dell’anima: ci ricorda che la vita continua anche quando finisce un ciclo e che tutte le cose mutano, si evolvono e crescono.

A volte, tuttavia, la farfalla rappresenta qualcosa di  negativo: nell’Europa del nord, ad esempio, vedere una farfalla volare di notte, è inteso come un presagio di morte; e nei paesi anglosassoni si crede che tre farfalle posate insieme su un fiore annuncino dolori e disgrazie.

A me, però, piace pensare positivo.

La farfalla simboleggia un processo di trasformazione che indirizza ognuno di noi verso realtà di ordine superiore. Invita a trasformare consapevolmente la nostra esistenza, creando nuove aspettative di auto-realizzazione. Ci spinge a sognare e – un passo alla volta, nel graduale ciclo di metamorfosi che accompagna la nostra vita – ci invoglia a concretizzare i nostri desideri più profondi.

farfalle

 

Un saluto leggiadro dalla vostra Stefy!

chiacchierino ad ago, farfalle, handmade / , ,

Informazioni su Stefania

Questa è una pagina dedicata alla creatività: una piccola finestra sul frutto dei miei passatempi preferiti. Un modo divertente per condividere i miei interessi. Mamma per scelta a tutto tondo, mi sono dedicata per una vita intera ai miei tre figli e alla mia famiglia, senza annullarmi totalmente in questo ruolo. Non avendo possibilità di crearmi spazi al di fuori dell'ambiente casalingo, ne ho realizzato uno tutto mio tra le quattro mura di casa. Uno spazio creativo, appunto, dove dar sfogo alla mia passione per tutto quello che ha a che fare con le arti manuali. Sono anni che mi dedico con entusiasmo alla realizzazione di fiori di carta, borse all'uncinetto e bijoux confezionati applicando tecniche varie, sempre diverse (dalla lavorazione della pasta di mais, al coiling gizmo, fino ad arrivare al mio adorato chiacchierino). I miei"hobby mi permettono di dare forma a piccoli oggetti artigianali che sono praticamente pezzi unici, essendo frutto del mio ingegno e interamente realizzati a mano. Ma fantasiosa è anche l'abilità in cucina: posterò ricette, sicuramente, e consigli utili a chi si diletta di arte culinaria! E inviterò chi lo desidera a fare altrettanto, per arricchire di curiosità e novità queste mie pagine. Cosa esiste poi di più creativo del linguaggio? Lettura e scrittura sono un'altra delle mie grandi passioni. Il mio amore smisurato per i libri mi ha portato a coltivare, un po' in segreto, un altro piccolo hobby: la scrittura creativa. Non per niente questa mia pagina l'ho intitolata PaperDream...

Lascia un commento

*