Fiori al chiacchierino, per rimanere in clima primaverile

Fiori al chiacchierino dopo le farfalle. Giusto per rimanere in clima primaverile

Semplicità ed eleganza, spesso vanno a braccetto.

Con i fiori al chiacchierino, e – in generale con i fiori – non si sbaglia mai.  A volte ci si complica la vita per creare schemi complessi quando invece basterebbe accontentarsi di linee molto basic, che piacciono sempre. Ecco le mie proposte floreali per la primavera: oro, nero, antracite e un bel rosso fragola molto, molto vivace!

Il richiamo alle margherite, simbolo per eccellenza di semplicità, è evidente.
La margherita è un fiore comune che spesso passa inosservato, ma che per la sua semplicità e bellezza ricorda appunto la primavera e, con il suo pistillo dorato, il sole. Si racconta che abbia facoltà profetiche: per questo gli innamorati la sfogliano per sapere se il loro amore è ricambiato.(cit da https://www.interflora.it/StaticPage/Content/Linguaggio)

Nel Medio Evo, le Dame usavano cingersi il capo di margherite ogni volta che erano indecise sulla scelta dello spasimante: di qui il significato “Ci devo pensare”.
Una leggenda cattolica spiega che le margherite erano i “fioretti” dei bambini buoni. Un Angelo li aveva messi tutti in un sacco per portarli a Gesù in dono: sfuggirono dal sacco, caddero a terra e così nacquero le margherite. (liberamente tratto da http://www.dilloconunfiore.com/curiosita/leggende.html)
fiori al chiacchierino fiori al chiacchierino fiori al chiacchierinoUn ciao molto primaverile dalla vostra Stefy!

chiacchierino ad ago, collana, fiori, orecchini, schemi floreali, Senza categoria ,

Informazioni su Stefania

Questa è una pagina dedicata alla creatività: una piccola finestra sul frutto dei miei passatempi preferiti. Un modo divertente per condividere i miei interessi. Mamma per scelta a tutto tondo, mi sono dedicata per una vita intera ai miei tre figli e alla mia famiglia, senza annullarmi totalmente in questo ruolo. Non avendo possibilità di crearmi spazi al di fuori dell'ambiente casalingo, ne ho realizzato uno tutto mio tra le quattro mura di casa. Uno spazio creativo, appunto, dove dar sfogo alla mia passione per tutto quello che ha a che fare con le arti manuali. Sono anni che mi dedico con entusiasmo alla realizzazione di fiori di carta, borse all'uncinetto e bijoux confezionati applicando tecniche varie, sempre diverse (dalla lavorazione della pasta di mais, al coiling gizmo, fino ad arrivare al mio adorato chiacchierino). I miei"hobby mi permettono di dare forma a piccoli oggetti artigianali che sono praticamente pezzi unici, essendo frutto del mio ingegno e interamente realizzati a mano. Ma fantasiosa è anche l'abilità in cucina: posterò ricette, sicuramente, e consigli utili a chi si diletta di arte culinaria! E inviterò chi lo desidera a fare altrettanto, per arricchire di curiosità e novità queste mie pagine. Cosa esiste poi di più creativo del linguaggio? Lettura e scrittura sono un'altra delle mie grandi passioni. Il mio amore smisurato per i libri mi ha portato a coltivare, un po' in segreto, un altro piccolo hobby: la scrittura creativa. Non per niente questa mia pagina l'ho intitolata PaperDream...

Precedente Le farfalle in primavera: creature alate al chiacchierino (con link allo schema) Successivo Idee floreali in più per la "Primavera PaperDream"!

Lascia un commento

*